Scopri quanto è importante il test LTT (Lymphocyte transformation test)

giugno 10, 2014 | By | Reply Leggi tutti

test-LTTNumerosi metalli usati in medicina e chirurgia, in odontoiatria e nelle lavorazioni industriali possono provocare allergia di tipo IV (allergia non mediata da IgE specifiche, ma da reazioni dei linfociti citotossici).

I sintomi di allergia ai metalli sono molto vari.
Il principale sintomo è costituito dall’allergia da contatto, con manifestazioni dermatologiche (eczema da contatto).

Inoltre l’esposizione cronica a metalli può provocare sintomi di malessere con manifestazioni neurologiche e di disordine immunitario.
Si possono manifestare sintomi quali emicrania, nevralgia, affaticamento, reazioni infiammatorie ed edematose.

In letteratura numerose malattie sono state correlate all’esposizione cronica ai metalli quali ad esempio la sindrome da fatica cronica, la fibromialgia.
L’argomento allergia ai metalli è poco conosciuto in Italia, ma ampiamente impiegato e conosciuto nel mondo anglosassone, con indicazioni diagnostiche che investono il mondo del lavoro, l’inquadramento di sindromi allergiche ed immunologiche di difficile diagnosi, potendo sconfinare nella medicina anti-aging.
Questo test di Trasformazione Linfocitaria (LTT) indaga un pannello ampio di 12 metalli.

I linfociti dei pazienti sensibilizzati, messi a contatto con un determinato metallo “reattivo”, reagiscono in vitro moltiplicandosi.

Questa proliferazione è determinata quantitativamente.

I sintomi sopra elencati si ridurranno drasticamente evitando l’esposizione ai metalli che sono risultati “reattivi” al test LTT.

Mediante questo test oggi è anche possibile valutare la presenza di una eventuale allergia di tipo IV a molte sostanze chimiche presenti nell’ambiente (solventi, insetticidi, protettivi per il legno quali PCP e lindano, PCB, ftalati e molte altre).

Tale esame ha inoltre il grande vantaggio, rispetto al Prick test, di essere realizzato in vitro, senza rischio quindi di creare sensibilizzazione.

Andrebbe pertanto richiesto tutte le volte che si presentano sintomi quali quelli descritti in precedenza.

Fonte redilab.it
Foto orthopedicalanalysis.com
 

Tag: , , , ,

Categoria: Analisi di laboratorio, Ftalati, Insetticidi, pesticidi, Metalli pesanti

Leave a Reply

È necessario essere loggato per inserire un commento.